Google+ Followers

domenica 26 gennaio 2014

La Caponatina Calabrese versione Ratatuille della Mariposa

Avendo voglia di verdure mi sono ricordata che in questo periodo facevo spesso la caponata stile ratatuille, ma la mia versione è un pò differente in quanto aggiungo anche i funghi e le mele.... eh si la mela perchè le da quel quid in più e poi fa tanto bene  quindi se volete anche voi un piatto gustoso e sano ecco la ricetta dalla ratatouille della Mariposa,

per la base :
2 peperoni 1 giallo e 1 rosso,
2 peperoncini verdi lunghi,
1 carota
1 costa di sedano,
1 cipolla rossa,
erbette provenzali,
polpa di pomodoro,
basilico fresco,
sale e pepe
burro
olio evo
prezzemolo
per la ratatouille:
2 zucchine,
2 melanzane piccole e lunghe (quando è stagione)
3 patate,
3 pomodori,
1 mela annurca,
4 funghi medi,
1 zucchina bianca

Procedimento : fare una trito di carote, sedano e cipolla e far rosolare il trito in olio, spellare i peperoni ( in forno finchè non si ammorbidisce la pelle e poi chiusi in un sacchetto di plastica che agevolerà con il vapore acqueo formatosi al suo interno la procedura di spellamento) e fare a pezzi grossolani assieme ai peperoncini verdi, aggiungere polpa di pomodoro e burro e cuocere lentamente a fiamma dolce per una ventina di minuti, aggiungere erbe provenzali sale e pepe, a cottura semi ultimata, passare il tutto con un frullatore ad immersione aggiungendo basilico fresco e disporre come base dentro una pirofila, poi tagliare a rondelle le varie verdure e disporle consecutivamente tutte intorno fino a completare tutto il perimetro e l'area della pirofila, salare e fare un'emulsione con olio evo e prezzemolo fresco e disporlo sopra, e coprire con un foglio di alluminio la pirofila. Infornare per 1 ora a 160° fino a che non si sia asciugata l'acqua.
A cottura ultimata far riposare 5 minuti e poi servire  e BUON APPETITO


Nessun commento:

Posta un commento