Google+ Followers

mercoledì 6 giugno 2012

La cucina deve essere una passione e non un obbligo

Se quando entrate nella vostra cucina vi sentite così....allora USCITENE SUBITO!!!!!!! Che voi siate Chef o semplici cuochi amatoriali la cucina deve essere il posto dove voi vi rilassate e non deve essere in alcun modo un peso da fare "altrimenti non si mangia"..... il vostro rapporto con gli utensili della vostra cucina deve essere il più possibile collaborativo,  se voi state serene la pentola farà serenamente il suo lavoro, questo significa che se bruciate il vostro piatto la colpa NON è della padella ma della vostra ansia..... quindi in cucina sempre sempre sempre RILASSATI, e mai fare la cose di corsa....un minuto in più non ha mai ucciso nessuno e se avete un coltello tra le mani è bene che sappiate che le ferite saranno all'ordine del giorno così come le scottature ma tutte le vostre piccole cicatrici saranno anche costruttive così man mano imparerete che quando il sugo comincia a bollire è buona norma mettere sopra un coperchio chiuso dall vostra parte ma aperto e fermato magari con un mestolo di legno di lato così almeno non vi schizzerà tutta la cucina nè tanto meno le gocce di sugo (lava incandescente) non vi arriveranno addosso..... il massimo sarebbe un coperchio bucherellato al lato, l'importante è che possiate di tanto in tanto girare il tutto..... la fiamma sempre bassa ...che poi si brucia tutto e  per il sugo che sa di bruciato non ci sono santi....è inutile recuperarlo.... tocca ricominciare....quindi, calmi, rilassati, sorridenti e se vi và mettete sempre una musica di sottofondo (una radiolina accesa o un cd della vostra musica preferita) vi aiuterà a far passare prima il tempo e a rilassarvi mentre cucinate......Quando lavoravo al ristorante di pesce, lo Chef metteva sempre l'ipod con i concerti dei Genesis e dei Pink Floyd...... ed era uno Chef con 35 anni di esperienza alle spalle....quindi...... Altra cosa.....prima di cucinare mettetevi davanti già tutti gli ingredienti, il viavai apri chiudi del frigorifero non fa bene al frigo nè a voi ...... quando volete creare un piatto pensate prima a COSA volete ottenere...non giocate a fare il piccolo chimico che non serve..... il cartone animato dell'apprendista stregone ha già rovinato abbastanza persone...voi siete CUOCHI e non maghi o fattucchiere, state cucinando e non preparando pozioni magiche...... quindi scrivete prima quello che volete fare poi prodotti tutti davanti e cominciate piano e un ingrediente alla volta....almeno finchè non avete preso dimestichezza.....ricordatevi SEMPRE che il sale non sala subito ma dopo un pò di minuti quindi non mettetene troppo e se dovete assaggiare (va sempre assaggiato il cibo mai pensare di sapere il sapore) fatelo dopo almeno 5 minuti che lo avete messo altrimenti poi tutto diventa strasalato e a meno che voi non siate una capra tocca rimediare e aggiungendo acqua poi magari il sapore va troppo scemando e quello che prima era quasi perfetto diventa un intruglio insapore....... Dovete cucinare per divertimento e per passione prima di tutto ....poi anche per lavoro e per nutrirvi...almeno questa è la mia umile opinione a riguardo :-) Buona preparazione allora!!!!!!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento