Google+ Followers

domenica 19 gennaio 2014

La Quiche della Mariposa

Oggi andremo fuori dalla nostra amata Italia per una ricetta rivisitata della classica quiche,  ecco gli ingredienti:

Quiche al Radicchio trevigiano e zucchine

Ingredienti
Pasta brisee (o la fate voi o la comprate già fatta)
Noce moscata 1 pizzico
Pepe 1 pizzico
Uova 2 intere e 2 tuorli
Sale q.b.
Groviera grattugiato 150 g
Panna fresca liquida 200 ml
Pancetta  dolce 150 gr
Radicchio scottato
mezza zucchina
Preparazione:
Preparare la pasta brisee stendendola in una teglia tonda e bucherellatela con una forchetta affinchè esca l'aria e neon si gonfi durante la cottura poi spennellatela di rosso d'uovo, questo servirà per rendere impermeabile la pasta una volta cotta ed evitare che si ammorbidisca una volta versato l'impasto, poi forno a 180° per 10 minuti finchè non si è cotta ma non del tutto (vi consiglio di controllare il forno di tanto in tanto)… nel frattempo mescolate le uova alla panna con le fruste elettriche montatele ben bene, aggiungete la noce moscata il pizzico di sale e di pepe, e metà del gruviera, poi il radicchio a pezzetti e mescolate.
In una padella antiaderente saltate la pancetta qualche minuto e qui ci son 2 scuole di pensiero… o la fate bollire prima e poi la saltate oppure la saltate direttamente, dipende se la volete più morbida o più croccante, appena è rosolata la togliete e fate raffreddare, intanto unite all'impasto e mescolate con un cucchiaio di legno la zucchina fatta a julienne.
Prendete la vostra base di pasta brisee e versatevi alla base l'altra metà del gruviera, poi il contenuto della ciotola e alla fine la pancetta e infornate a 180° per circa 20 minuti…..
Se volete decorare la vostra quiche dopo circa 5 minuti toglietela dal forno e pocedete con le vostre decorazioni anche perché se lo fate prima vi andranno a finire in fondo e non si vedranno bene.
Una volta cotta lasciate riposare almeno 5 minuti prima di servire e BUON APPETITO :-)


alcuni esempi di come potete decorare la vostra quiche; stilizzata....onde del mare

Oppure con girandole di foglie di radicchio e qualche fogliolina di basilico e prezzemolo per dar colore



Nessun commento:

Posta un commento